Added by on 9 ottobre 2017

Donna italiana con la figa pelosa, scopata bene a pecorina fuori di casa

E anche di più. Farsi seghe sotto la doccia non era come avere il culo leccato o essere succhiato (o facendolo anche a lui). . Erano passati più di due anni,ero una donna sposata felicemente??Non lo so adesso posso dire di no a quel tempo ero giovane spavalda e con un carattere esuberante e con la certezza di poter cambiare il mondo come lo desideravo io. “o Luca quanto ce l hai duro”. . . Aveva bocca, fica e culo piene di sborra e ciò senza contare la doccia sulle grosse tettone ballonzolanti. Intanto Italo aveva girato Lara ancora stordita e si preparava a passare alla portata principale, l’aveva messa a carponi e prima di entrare stava solleticando la passera con la cappella per sentirla chiedere di essere scopata, Lara non lo fece aspettare troppo prima di pronunciare ciò che voleva sentire “Scopami, aprimi, ti prego sono mesi che nessuno mi tocca” e con un colpo deciso lui se la infilò fino alla radice provocandole un sussulto e ahhh. Immaginate come potevo essere,iniziai a leccare con la lingua il cazzo del tipo,non volevo metterlo in bocca ma poi spingendomi la testa fui costretta mi muovevo velocemente per arrivare a più presto a quella che sarebbe stata la fine di uno strazio pensavo tra me, poi di colpo il capo disse qualcosa di incomprensibile a me, il mio carceriere si fermo mi tolse il cazzo di bocca e mi fece voltare verso mio marito,sul subito non capivo ma il capo lo fece alzare facendomi notare la sua potente erezione. “Su dai cosa aspetti. si avvicina vedo un luccichio lungo le cosce, la calza sinistra macchiata, mi prende la mano e la porta sul luccichio e umido lo tocco è sperma, risalgo piano con le dita verso il suo inguine, lei allarga leggermente le cosce e piano un rivoletto di sperma le scorre sulle cosce. “Ti mette cosa?” disse lei.

Sure:
Etiketler: Donna italiana con la figa pelosa, scopata bene a pecorina fuori di casa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*